Open Menu
NEWS

Hack for Med Napoli - Una sfida sull'incontro tra Healthcare e Digital

16-12-2020
  • /img/napoli-1.jpg

Questa seconda tappa del tour online ci porta a Napoli, grazie alla collaborazione con l’Università di Napoli Federico II.



Il tema: Connected Care & Digital Health



Data Science ed Intelligenza Artificiale hanno un potenziale inimmaginabile nel settore della medicina. Negli ultimi due anni, il numero di studi, progetti di ricerca, corsi universitari e aziende legate all'A.I. è cresciuto in modo esponenziale, per non parlare del rapido miglioramento e della precisione della tecnologia.


La Digital Health produrrà più dati sanitari che mai, e queste tecnologie ci aiuteranno ad analizzarli per trovare nuovi modi per curare le malattie, per snellire le pratiche mediche e per ottimizzare gli orari e i compiti sia dei medici che dei pazienti.


Per questo motivo la sfida su cui i team si concentreranno sarà la seguente:



Quali soluzioni innovative possono nascere dall’incontro tra Data Science, Intelligenza Artificiale e settore Healthcare, per rendere la diagnosi, la cura e l’informazione in ambito medico più aperte, accessibili, sicure e veloci per tutti?



30 persone lavoreranno intensamente su 7 progetti diversi per portare a un nuovo livello le loro soluzioni in ambito Connected Care & Digital Health.


Il loro percorso sarà affiancato da 6 mentor pronti a supportarli nella metodologia e negli strumenti, e 14 esperti per aiutali a sviluppare il proprio progetto in maniera concreta ed efficace.


La mattina del 18 dicembre tutti i team avranno la possibilità di presentare le proprie idee di fronte ad una giuria di esperti, per vincere l’accesso ad un advisory program adattato alle necessità del progetto.


Saranno 3 giorni di lavoro intenso, ma ricchi di stimoli e nuove risorse. Come sempre ci aspettiamo che questa esperienza possa abilitare le persone a far crescere questo ecosistema di innovazione per la Salute e il Benessere sodisfando i bisogni reali delle persone.


Per aggiornamenti sulla tappa di Napoli e sui prossimi appuntamenti, potete seguirci anche sul gruppo linkedin “Hack for Med”.

Share Close